Chi siamo

Aiuto le donne indipendenti a migliorare la salute della propria pelle per sentirsi più attraenti.

Grazie al mio lavoro, ho avuto modo di constatare che le donne danno particolare importanza alla salute della loro pelle perché questa rappresenta un vero e proprio biglietto da visita per il mondo esterno e dice molto su di noi. Una pelle sana ci fa sentire più sicure, sensuali e attraenti e per questo ho deciso di aumentare la percentuale dei principi attivi delle materie prime presenti nei nostri prodotti. Il mio obiettivo è ottenere risultati evidenti a beneficio della pelle di chi si affida alla mia azienda, creando prodotti che possono vantare un’alta qualità, sia reale che percepita.

Tutto ha inizio dal sogno di una bambina di 10 anni

Mi chiamo Germaine Bombampete e sono la fondatrice di Villa Eta Cosmesi Naturale Etica. Avevo un sogno nel cassetto, “I had a dream,” come si dice in inglese! Fin da bambina ho sempre sognato di poter creare una linea di prodotti di bellezza partendo da elementi presenti in natura e da grande il mio sogno si è realizzato grazie alla creazione di una linea di cosmetici organici di alta qualità, fondamentali per chi desidera salvaguardare la salute e la bellezza della propria pelle e invecchiare il più tardi possibile e nel modo migliore, mantenendo un incarnato luminoso e in salute.

 

 

Tina Turner, la mia ispiratrice

Provengo da una famiglia mista e fin dall’età dell’adolescenza, per via della diversità del mio colore di pelle ho sempre avuto il desiderio di migliorare il mio incarnato con la cosmesi organica.

Ho iniziato così una ricerca consultando riviste di salute e moda e copiando le ricette della nonna. Mi ispiravo a Tina Turner e ad una signora del mio quartiere che chiamavamo “Yaya” (“Yaya” significa sorella maggiore in lingala, il mio dialetto congolese).  Erano gli anni '80 e questa signora, nonostante all' epoca avesse 40 anni, sfoggiava fantastiche minigonne e poteva permetterselo dato che la pelle delle sue gambe aveva un aspetto morbido e vellutato, proprio come la mia musa ispiratrice, Tina Turner. In effetti si trattava di un fatto piuttosto inusuale per quegli anni, dato che in Africa si comincia ad avere figli molto presto e a quell'età la pelle presenta inevitabilmente molte smagliature.

Il logo di Villa Eta rappresentato dalla Regina Nefertari

Nefertari, nell’antico Egitto era una delle mogli di Ramses II. Secondo quanto riportato gli storici, questa regina africana era molto influente e molto bella, con un carattere molto forte. Mi sono sempre sentita vicina a questo personaggio e questo è il motivo della scelta della sua figura per il logo di Villa Eta. Tutte queste suggestioni mi hanno spronato a creare cosmetici naturali basandomi sulle famose ricette di bellezza usate per la cura della pelle da Cleopatra, di cui parlano anche gli storici.

Come sappiamo, la regina d'Egitto Cleopatra era una donna che, oltre ad essere molto colta ed intelligente, è divenuta famosa nel mondo per la bellezza della sua pelle e il suo fascino.  Si dice infatti che utilizzasse cosmetici naturali, i cui benefici sono stati tramandati fino alla nostra epoca.

In un certo senso possiamo dire che Villa Eta produce cosmetici emulando proprio il culto della bellezza e della salute della pelle, utilizzando piante, fiori e profumi molto sensuali, come si faceva una volta. Infatti in Africa, fin dai tempi nell’antico Egitto, prendersi cura della propria pelle rappresenta un vero e proprio culto. 

Non bisogna mai mollare se si desidera ottenere risultati concreti !

Devo dire che nel mio lavoro, di difficoltà ne ho incontrate moltissime, a cominciare dal non essere accettata come “frantoiana” (produttrice di olio extra vergine di oliva di qualità), essendo io una donna straniera, di colore e proveniente dall’Africa.

Entrare a far parte della realtà dei frantoi abruzzesi non è stato affatto semplice per me, dal momento che gran parte delle aziende sono gestite da uomini e a conduzione familiare. Poi, come se non bastasse, è intervenuta la crisi mondiale a complicare ulteriormente la situazione. Ora è solo un brutto ricordo, ma la mia azienda versava in condizioni disperate tanto che stavo valutando la possibilità di chiudere i battenti e dichiarare il fallimento. Con la mia tenacia e testardaggine però, e grazie all’aiuto economico di mio marito, sono riuscita a restare a galla e a continuare a lottare, sulla strada del successo, integrando nella mia attività la produzione di cosmetici naturali a partire proprio dai prodotti provenienti dal settore di cui mi occupo.

Il mio grande successo: prima imprenditrice Africana in Abruzzo

Il successo più grande per un’imprenditrice come me, in un paese difficile per gli stranieri di colore, è di essere rispettata, riconosciuta per il mio lavoro ed essere stimata ed amata per quello che faccio. In una terra magica come quella abruzzese e in una zona davvero strategica come quella di Ortona, con il mare davanti agli occhi e il parco della Majella alle spalle, ho avuto l’opportunità di sfruttare nel modo migliore tutto quello che la nostra natura e i nostri prodotti tipici avevano da offrirci, a partire dall’olio d’oliva e da tutto quello che riguarda l’uva e i prodotti della vite.

Ho trasformato qualcosa che in altri casi sarebbe stato scartato, come i vinaccioli ovvero i semi dell’acino dell’uva, dal quale è possibile ricavare un olio ad alto contenuto di polifenoli e antiossidanti. Senza dubbio, partire da elementi che fanno parte della nostra quotidianità e della nostra cultura, come nel caso dell’olio e del vino, o nello specifico dell’ulivo e della vite, e riuscire ad individuare possibilità d’uso alternative e positive per la nostra salute è un’altra grande vittoria di cui vado fiera.

Che cosa mi appassiona?

 Mi appassiona molto il mio lavoro, creare prodotti che risolvono i problemi di  rughe, pelle secca, pelle mista a tendenza grassa dei miei clienti, portare loro i benefici per migliorare la salute della pelle e rendere la donna più attraente, affascinante, sensuale ed energica.

 Ora che hai letto la pagina di “Chi siamo”, ti invito a visitare la pagina riguardante i nostri prodotti.